Lungi Da Me • Archivio 2015/2020

★  Pagine aperte: l’evasione di Lungi Da Me

Noi si, noi rimaniamo a casa; ma Lungi Da Me, la fanzine anarchica, aperiodica e accidentalmente punk, aveva un piano d’evasione. Ribelle per natura, sapeva di poter sorvolare le ordinanze. Così, al ventesimo inno di Mameli suonato col piffero delle medie, ha deciso di vestire un nuovo formato per raggiungervi. È stato impossibile qualsiasi tentativo di dissuasione. Le idee e le parole non si fermano, ma si muovono per unirci ancora. Persuasi, abbiamo deciso di lasciarla andare…

Oggi apre le sue pagine per farvi partecipare all’evasione. Tutti i numeri di Lungi Da Me sono scaricabili gratuitamente in formato pdf a questo indirizzo: DOWNLOAD

Evitando la retorica, ci sembra un gesto per continuare a creare unione e diffusione di idee in questo momento storico particolarmente delicato.

Vi ricordiamo che il progetto di Lungi Da Me si basa solo sull’autofinanziamento. Potete supportarlo attraverso una sottoscrizione libera qui: PAYPAL

Buona lettura.

Lara, Zanna, Modi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *