LUNGI DA ME #0

LDM-4

Dopo un anno di silenzio (solo virtuale), ritorno ad aggiornare il blog con una bella novità: l’uscita della prima fanzine cartacea a cura Nuclear Chaos, “Lungi Da Me“. 90 Pagine di articoli, auoproduzioni, interviste, fumetti…Edizioni Fuoco Su Carta è un esperimento in corso d’opera, l’apertura a materiale cartaceo, un ritorno alle origini, alla vecchia scuola.

Lungi da me i vecchi pidocchi! La linea rossa è una cosa seria  Rivogliamo i due pescatori – quando si affronta un gigante è molto difficile colpirlo in testa, ma anche se sono molto robuste si può puntare alle gambe Tempo – non posso credere che in tutti questi anni la tua espressione non sia mai cambiata, come un immobile statua di marmo alle intemperie, non posso crederci perchè so di essere carne, ossa, sangue, e che le intemperie mi plasmano inevitabilmente Storia, storie e Natura – appoggiatevi ad una pietra antica, incisa, alta ed imponente nella bruma mattutina. La risposta di cosa fare e come agire verrà da lì, dal sottilissimo legame che quella pietra immersa nel terreno mantiene con la Storia, le storie e la natura che ha visto e vissuto Diari dal Cassonetto – se adempiuti i primi due comandamenti del “produrre” e del “consumare” non mi rimane altro che “crepare!”, con il punto esclamativo alla fine, a 30 anni che prospettive ho per la mia vita? Ricette dal Caos – dal caos urbano, la città, dove vivo con Memo, senza una campagna aperta, ne un orto ne un giardino a disposizione Si chiama moda – vedi di farti accettare per quello che sei e non per le sembianze da punk che hai assunto Gli ultimi giorni di un’estate indonesiana – il D.i.y qui è vissuto e condiviso in una maniera che mai ho trovato in occidente, ne rimango davvero stupito. Mike mi spiega l’approccio dei Marjinal al punk, un misto di militanza, propaganda, primitivismo Kalashnikov Collective – nel nostro disco non c’è solo il grigio, ma c’è anche quello che nella vita di città è gioioso: la libera occupazione degli spazi, l’approccio psico-geografico che è una sorta di reinterpretazione creativa degli spazi metropolitani, un cambio di senso dei non-luoghi, un modo poetico di vivere la strada, la micro-geografia urbana Storia Banale – poi l’hanno preso…Dove scappi con una faccia così? Per fermarlo chiamarono una squadra speciale: una guardia svizzera, un ex-legionario, una testa di cuoio e un celerino IntotheBaobab – La questione è solo scegliere una priorità, trovare il proprio canale in cui immettere energia

Cosa centra questo con una fanzine punk? Non ne ho idea!

La fanzine non ha prezzo, è distribuita a offerta libera ma ha avuto ovviamente dei costi di produzione, quindi possiamo darle ad infoshop-distro-librerie in cotovendita libero oppure a 2.5€ a copia.

Ah già…scambi graditi!

<<<<<<< DOWNLOAD LUNGIDAME N.0 >>>>>>>

LDM-3

D.I.Wild #1

diwild1_web

>>> PROGRAMMA <<<

SABATO 13 SETTEMBRE 2014

—————————-

9:00 – COSTRUZIONE FORNO

Dalla mattina fino a sera verrà realizzato un forno con materiali naturali: paglia, terra e sabbia. I lavori verranno coordinati dai ragazzi del coll. Stella Nera, chiunque è invitato a partecipare e dare una mano! Si prevedono abbondanti pizzate autunnali!

Laboratorio a cura di:
[StellaNera]

—————————-

13:00 Pranzo Bella Vita

Porta ciò che vuoi/puoi. La condivisione è lo spirito di queste giornate

—————————-

14:00 LAB. SERIGRAFIA n°1

Costruzione di un banco manuale serigrafico in legno con braccio per stampare magliette. Progettazione e realizzazione nel corso delle 2 ore!

Laboratorio a cura di:
[NuclearInk]

—————————-

16:00 LAB. SERIGRAFIA n°2

Workshop di stampa serigrafia su tessuto mediante banco manuale realizzato in precedenza. Saranno a disposizione materiali/stoffa/magliette per far provare tutti a stampare. Se hai t-shirt tue da imbrattare portale!

Laboratorio a cura di:
[Abisso Serigrafia]

—————————-

18:00 LAB. RECORDING

Registrazione traccia voce + mixaggio passo per passo di un pezzo hip-hop di Mcp47

Laboratorio a cura di:
[Mcp47]
[NoWayStudio]

—————————-

20:00 CHIUSURA LABORATORI

—————————-

20:30 CENA STELLANERA [5€]

Antipasto: Bruschette con pomodorini, hummus, patè di zucchine.
Primo: Pasta con ragù di soia
Secondo: Patate con maionese veg e cipolla, torte salate.
Dolce: Torte

Cena a cura di:
[StellaNera]

—————————-
—————————-

DOMENICA 24 SETTEMBRE 2014

—————————-

9:00 – COSTRUZIONE FORNO

Dalla mattina per tutta la giornata continua la costruzione del forno

Laboratorio a cura di:
[StellaNera]

—————————-

11:00 LAB. LIUTERIA DIY

Laboratorio di strumenti musicali artigianali costruiti con scarti e materiali di fortuna

Laboratorio a cura di:
[GUITAR BOX BOYS – Chicken Boys]

—————————-

13:00 Pranzo Bella Vita

Porta ciò che vuoi/puoi. La condivisione è lo spirito di queste giornate

—————————-

14:00 LAB. XILOGRAFIA

Dimostrazione e spiegazione della tecnica. Saranno a disposizione materiali per intaglio su linoleum/legno e stampa su carta.

Laboratorio a cura di:
Stefania

—————————-

16:00 LAB. TATTOO

Spiegazione e dimostrazione a cura dei ragazzi dell’Old Bones Tatto Studio di Bologna.

Laboratorio a cura di:
[Old Bones Tattoo]

—————————-

18:00 MOIJTO PARTY
a cura di VillaPunk

—————————-

20:00 CHIUSURA LABORATORI

—————————-

EXTRA

LAB DJ SET
Dalle 16:00 entrambi i giorni – Porta i tuoi dischi e impara a mixare!
[Dj Cosmik]

LAB. FOTOGRAFIA
Entrambi i giorni il Coll. SusyRec. scatterà foto reportage dell’iniziativa.
[SusyRec. Collective]

LAB. WALL PAINTING
Sarà a disposizione un muro e diverse porte scardinate da dipingere, porta vernici se ne hai! Laboratorio a cura di: Irene

—————————-
—————————-
—————————-

>>>>>FAQ<<<<<

Cos’è “D.I.Wild”?
D.I.Wild è un’iniziativa nata spontaneamente. Una voglia di condividere esperienze, tecniche, saperi. E’ una due-giorni di laboratori-workshop-spiegazioni-dimostrazioni-birrefredde-cibobuono-manisporche-condivisione-pratiche libertarie-libertà-diy.

Dov’è VillaPunk? Cos’è VillaPunk?
VillaPunk è una casa di campagna. Non è nè un Centro Sociale nè uno Squat. Ma è un luogo, o meglio, uno spazio dove ci piace sperimentare cose nuove. Dove cerchiamo di mettere in pratica esperienze di autogestione pregresse. VillaPunk sta vicino a CastelfrancoEmilia. Non è questo il mezzo per diffonderne l’indirizzo. Molta gente negli anni è passata di qui e sa come arrivarci, ma nel caso tu venissi per la prima volta, manda un’email o chiama per sapere le indicazioni. Arrivarci è facile!

Come si svolgono questi Laboratori?
I ragazz* coinvolti che seguiranno questi laboratori non sono insegnanti. Non aspettarti corsi avanzati con tavolate e materiali infiniti. Chi seguirà i laboratori metterà a disposizione quello che può per rendere il workshop il più funzionale possibile. Ogni Laboratorio avrà un proprio orario (circa 2 ore) durante il WeekEnd per poter permettere a tutti gli interessati di partecipare e sopratutto condividere esperienze e nozioni. Se sei pratico di qualcosa e vuoi proporre “cose tue”, porta materiali/attrezzi e vedrai che ogni laboratorio sarà migliore. Gli orari precisi li pubblichiamo qualche giorno prima quando avremo la disponibilità precisa di tutte le persone coinvolte.

Posso proporre anche io qualcosa? Posso portare mie autoproduzioni da vendere?
Puoi proporre le tue autoproduzioni in uno spirito di collettivismo delle tecniche. Questa iniziativa non è una fiera, nè un mercato. Non vogliamo gente che siede aspettando di vendere “merce”. Quindi porta pure le tue autoproduzioni (anche un tavolino se riesci) e preparati qualcosa che spieghi a tutti quello che fai. Se poi vuoi proporti per un Workshop scrivici e vediamo se riusciamo ad organizzare qualcosa insieme.

Si mangia? Si beve? Si cena? Ci si ubriaca? Cos’è la bellavita?
Provvederemo a riempire frigo di birre decenti e Acqua per tutti. I pranzi sono bella vita, cioè si condivide quello che c’è, ciò che ognuno ha portato da casa e volendo cucinato a VillaPunk. La cena di Sabato è a cura del Coll. StellaNera. Domenica sera chiudiamo le danze (o le apriamo) con un Mojito Party. I prezzi del bar saranno comunque bassi e sono di autofinanziamento per l’iniziativa e, si spera, per iniziative future, quindi il bere non portartelo da casa, ci pensiamo noi!

Si può dormire lì? Posso piantare la tenda?
Sabato sera si punta a chiudere i laboratori presto per poi cenare insieme. Non ci saranno feste notturne, e domenica mattina ri-inizia tutto presto, quindi se vuoi dormire qui attrezzati con la tenda, spazio ce nè!

——————————————————–

Per altre info scrivi alla mail del volantino.

PARTECIPA E DIFFONDI